La cucina: la mamma della casa

L’ambiente cucina è come la mamma, che accoglie e raccoglie, coinvolgendo tutta la famiglia. Oggi ancora di più è uno spazio condiviso, non solo come luogo dove si preparano e consumano i cibi, ma luogo in cui si vive un’esperienza, uno spazio di convivialità dove si sperimentano ricette golose, si festeggiano momenti di unione, si formano cuochi provetti.

La cucina è tutto questo e molto di più!

In questo periodo, essendo alla ricerca della mia nuova casa,  sto considerando in modo più approfondito il rapporto che si ha con gli ambienti in cui si vive. Ho pensato di condividere con te le mie riflessioni, analizzando un’ ambiente al mese e iniziando proprio  dalla  cucina, magari già la vivi da single, da mamma, moglie e quindi puoi darmi il tuo contributo con consigli pratici. Facciamo così, io condivido con te consigli più funzionali ed estetici, tu condividi con me consigli riferiti alle tue esperienze nel vivere lo spazio cucina

Le mie riflessioni cominciano con la considerazione che in cucina, ovviamente si preparano i cibi e si assaporano, ma mentre ciò accade, si vive il quotidiano: a colazione si organizza la giornata da trascorrere, a cena si racconta di quella appena trascorsa. La sera, prima di andare a nanna, ci fa compagnia mentre prepariamo la tisana della notte e all’interno dei suoi contenitori  si conserva tutto ciò che più  piace (ed i peccati di gola li conosciamo tutti, ahimè!),  ed è diventato anche il luogo in cui spesso si ospitano gli amici per cucinare e mangiare assieme o sorseggiare un aperitivo mentre si guarda un film.

L’ambiente cucina, a pari della stanza da bagno, è quello più intimo ma allo stesso tempo più rappresentativo della personalità dei suoi abitanti.

Si possono avere 2 camere da letto, 2 bagni, 2 ripostigli, ogni ambiente può essere doppio, ma la cucina no! La cucina è una sola ed è una per tutti, proprio a sottolineare il suo ruolo di unione e condivisione.

Ma anche se il suo ruolo è indiscusso è anche vero che, nell’ultimo decennio,  il modo di vivere la casa si è modificato ampiamente e di conseguenza anche la progettazione degli ambienti, soprattutto della zona giorno,  si è dovuta adeguare a questo.

Si prediligono ambienti open space, dove cucina, zona pranzo e soggiorno sono integrati, o parzialmente separati, mentre la cucina organizzata come stanza a  se stante  viene sempre più scartata, e se questa scelta spesso è stata dettata dal poco spazio a disposizione, oggi è una scelta voluta, dettata da un nuovo modo di concepire gli spazi, legato ad uno stile di vita aperto alle contaminazioni.

Confido di essere favorevole a questa nuova distribuzione dello spazio, che pur rispecchiando l’evolversi dinamico del vivere contemporaneo esprime un forte desiderio di convivialità. In un era dove la maggior parte del tempo si trascorre da soli con il pc o con lo smartphone, l’idea  di rientrare a casa e poter cucinare, per sé o per gli altri membri della famiglia e chiacchierare mentre bolle l’acqua, apparecchiando la tavola con creatività, trasmette quel senso di calore che solo il momento della cena sa dare.

Ne deriva che la cucina si contamina con  il living, si vuole mostrare e non più nascondere, facendo sempre più emergere la personalità dei suoi abitanti nella sua conformazione stilistica e funzionale.

Quindi ok allo spazio aperto ma ben definito nelle sue zone funzionali, con uno studio ricercato e attento dello stile e dei materiali.

Da qui la mia ricerca ha portato alla definizione di 2 modi di concepire lo spazio cucina in un ambiente open space, in funzione della personalità di chi la vive: Cucina Conviviale e Cucina Riservata.

Questi 2 modi, a mio avviso, corrispondono anche alla personalità di chi la vive.

 

E tu che rapporto hai con il tuo spazio cucina? Aspetto di scoprirlo nei commenti.

 

P.S. In questo articolo parlo della differenza tra cucina conviviale e riservata, trovi anche delle immagini per ispirarti.

Foto copertina

http://www.toohappytobehomesick.com


 

Consigli di stile per vivere la tua oasi felice

Iscriviti alla newsletter e una volta al mese ti do consigli e trucchi per personalizzare i tuoi ambienti.
Scarica subito in regalo l’ebook Fai emergere il tuo stile.